Bitcoin Topside Bias Vulnerabile a meno che non superi i 10.500 dollari

Il prezzo del Bitcoin ha rotto la resistenza di 10.500 dollari, ma ha faticato a stabilirsi al di sopra di essa contro il dollaro USA. BTC detiene attualmente il supporto di 10.200 dollari, al di sotto del quale gli orsi potrebbero guadagnare forza.

La Bitcoin Freedom sta attualmente affrontando ostacoli vicino ai livelli di resistenza di 10.400 e 10.500 dollari.

Sta facendo trading vicino alla media mobile semplice di 100 ore e ben al di sopra del supporto di 10.200 dollari.

C’è stata una rottura al di sotto di una importante linea di tendenza rialzista con un supporto vicino a $10.350 sul grafico orario della coppia BTC/USD (data feed da Kraken).

La coppia deve guadagnare slancio al di sopra della resistenza di $10.500 per continuare a salire verso $11.000.

Il prezzo Bitcoin è di fronte agli ostacoli

Negli ultimi due giorni, il prezzo del bitcoin ha superato il livello di 10.400 dollari rispetto al dollaro USA. La BTC ha addirittura superato la resistenza di 10.500 dollari e si è attestata sopra la media mobile semplice di 100 ore.

Tuttavia, i tori non sono riusciti a guadagnare forza oltre i 10.500 dollari. Si è formato un high vicino ai 10.573 dollari e il prezzo ha tagliato la maggior parte dei guadagni. Ha rotto il livello di 10.400 dollari e la SMA a 100 ore. C’è stata anche una rottura al di sotto di una importante linea di tendenza rialzista con un supporto vicino a $10.350 sul grafico orario della coppia BTC/USD.

Il prezzo Bitcoin negoziato vicino al supporto di 10.200 dollari e il basso si forma vicino ai 10.215 dollari. Il prezzo sta attualmente correggendo il prezzo più alto ed è scambiato sopra i 10.300 dollari. C’è stata una rottura al di sopra del 23,6% del livello di ritracciamento delle fibre del recente declino dal massimo di $10.573 a $10.215 al minimo.

Ora è scambiato vicino alla media mobile semplice di 100 ore all’ora e ben al di sopra del supporto di 10.200 dollari. Sul lato positivo, una resistenza iniziale è vicina al livello di 10.400 dollari. E ‚vicino al livello di ritracciamento del 50% di Fib del recente declino dal livello alto di $ 10.573 a $ 10.215 basso.

La successiva resistenza maggiore è vicina al livello di 10.500 dollari. Una chiusura di successo al di sopra del livello di resistenza di $10.500 è un must per la continuazione al rialzo. La successiva resistenza maggiore è vicina ai 10.800 dollari, seguendo la barriera chiave di 11.000 dollari.

Un nuovo calo in BTC?

Se bitcoin non riesce a superare la resistenza da $10.400 o $10.500, c’è il rischio di una rottura al ribasso. Un supporto iniziale è vicino al livello dei 10.250 dollari. Il successivo supporto principale è vicino al livello di 10.200 dollari (la precedente zona di breakout).

Una chiusura al di sotto del supporto da 10.200 dollari potrebbe portare il prezzo verso il supporto da 10.000 dollari. Ogni ulteriore perdita potrebbe mettere molta pressione sui tori e il prezzo potrebbe scendere verso i 9.500 dollari.

Indicatori tecnici:

  • MACD orario – Il MACD sta lentamente guadagnando terreno nella zona rialzista.
  • Hourly RSI (Relative Strength Index) – L’RSI per BTC/USD è attualmente vicino al livello 50.
  • Major Support Levels – $10.250, seguito da $10.200.
  • Major Resistance Levels – $10.400, $10.500 e $10.600.